Tricotin: Cos’è e come funziona

Tricotin: Cos’è e come funziona

Il tricotin è uno strumento o meglio conosciuto come mulinetto per maglia che serve per imparare le basi per lavorare a maglia e realizzare delle caterinette in maglia o in lana da trasformare in altre idee creative. Inizialmente queste caterinette in legno avevano assunto la forma di un cilindro sormontato da quattro ganci o chiodini, che serviva per fissare il filo dove poi viene lavorato con un grosso ago.

OFKPO Spool Weave Tool, Knit Knitting Machine, DIY Bracciale Weave Tools
  • Materiale: il materiale principale è di plastica, la lavorazione è meticolosa e resistente.
  • Formato della scatola: 9.5 * 6.5 * 14 cm.
  • Impiego: attrezzo a fune a manovella, è una comoda macchina per maglieria adatta all'uso...
  • Trecciatrice fai-da-te: puoi creare i tuoi braccialetti, maglioni, ecc. E decorare la tua...
  • Facile da trasportare: design portatile, design compatto e facile da trasportare.

Il tricotin nel tempo ha assunto diverse versioni meccanizzate provviste di manovella. La differenza tra la caterinetta manuale e quella a manovella è che con quest’ultima si riesce a creare un tubolare molto più velocemente.

Con il tempo queste caterinette hanno preso diverse sembianze di personaggi o ispirati alla natura come funghetti, piccoli animali, tantè che sono diventati dei pezzi unici da collezione.

Prym Mulinetto per lavori a maglia 624181 Comfort Twist, di colore viola e...
  • Mulinetto ergonomico per la creazione di tubolari a maglia.
  • Pratico da fissare e da utilizzare.
  • Con peso integrato.
  • Design moderno realizzato con materiali di alta qualità.


Tricotin a manovella

Efco 4-nails Trattata maglia tricotin, marrone, 24 x 93 mm, diametro del foro...
  • Non adatto a bambini di età inferiore a 3
  • E incluso un pezzo
  • Materiale: legno

Il tricotin a manovella o tricotin manale è uno strumento in plastica che si può trovare anche in legno e ha una forma cilindrica, ma in commercio esistono di diversi tipi e materiali. Il tricotin a manovella o manuale si presenta con una forma “cilindrica” con dei chiodini all’estremità o piccoli uncinetti. In base alla quantità di chiodini presenta, la caterinetta cambia il suo aspetto, ovvero se presenta tre assumerà una forma tonda, mentre con quattro sarà piatta, infine con cinque assume un tubolare di grandi dimensioni.


Come usare il tricotin a manovella o manuale

Per semplificare meglio i passaggi vi consigliamo di guardare questo video tutorial su come usare il tricotin manuale.


Tricon automatico

Offerta
Prym- Mulinetto per Lavoro A Mano, Colore Blu, 1-Pack, 624145
  • Progettato per essere facile da usare
  • Design compatto e portatile
  • Pratica macchina utensile per lavoro a maglia
  • Ideale per indumenti, vestiti, ecc
  • Ideale per lavorare a maglia e per creare il punto a spirale

Il tricotin meccanico o tricotin automatico è un telaio semiautomatico simile al tricotin manuale, ma in maniera molto più precisa e veloce.


Come usare il tricotin automatico

Qui di seguito vi lasciamo un video tutorial su come usare il tricotin.

E’ semplice e facile da usare in quanto bisogna inserire il filo intorno ai chiodini e con l’aiuto della manovella iniziate a girare per ottenere un lungo tubolare. Per questo vi occore il seguente materiale:

  • tricotin automatico
  • ago grosso
  • forbici
  • molletta
  • gomitolo di lana o cotone
Decopatch Avenue Mandarine, Confezione di Adesivi
  • Tricotin Kit per lavoro a maglia
  • 1 knitting Nancy, 3 Lane, 1 ago, 1 avviso incluso in confezione
  • 23 x 4 x 16 cm
  • Adatto per bambini dai 7 anni +


Tricotin fai da te

Per chi vuole accingersi a realizzare il tricotin o caterinetta fai da te a costo zero vi basterà disporre di:

  • rotolo di carta igienica
  • stuzzicandenti o bastoncini dei ghiaccioli
  • scotch


Procedimento: Come realizzare il tricotin fai da te

Qui di seguito vi suggeriamo questo video tutorial per imparare a realizzare il tricotin fai da te.

Prima di tutto prendiamo il rotolo di carta igienica e con l’aiuto di uno scotch fissiamo i bastoncini lasciando la stessa distanza facendoli sporgere a distanza di 1,5 cm dal rotolo. Una volta fissati assicuriamoci che siano stabili e fissi.

A questo punto per renderlo un pò colorato, possiamo procedere con la pittura dei pastelli o a tempera. Una volta completata la decorazione del tricotin, utilizziamo il filo di lana o cotone e lo facciamo passare dall’alto verso il basso attraverso il bastoncino, creando intorno un’asola.

Procediamo avanti facendo una seconda asola al secondo bastoncino e così via per ogni bastoncino teniamo il filo all’esterno. Una volta fatto passare l’asola sopra al filo, la facciamo uscire dal bastoncino, procedendo in egual modo con tutte le altre asole. In questo modo si forma la maglia tubolare, che dovrà uscire dalla parte inferiore del rotolo.

Lucia
Latest posts by Lucia (see all)
Condividi il nostro articolo ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *