Come fare un turbante

Come fare un turbante

I turbanti sono accessori di tendenza che si possono creare utilizzando un foulard. Ecco 30 modi per legare un foulard tra i capelli e rendere il vostro look ancora più glamour.

Tra le altre varianti per fare il turbante, è possibile scegliere uno di questi stili:

  • Turbante indiano da Marajà;
  • Turbante alla pirata;
  • Turbante ad anello;
  • Turbante con nodo laterale;
  • Turbante super street con il cap
DRESHOW 5 Pezzi Donne Africana Turbante Sciarpa Avvolge Testa Boho Turbante...
729 Recensioni
DRESHOW 5 Pezzi Donne Africana Turbante Sciarpa Avvolge Testa Boho Turbante...
  • Dimensioni: circonferenza della testa 49-58 cm/19,3 "-21". Taglia unica per la maggior parte...
  • Multiuso: il turbante attorcigliato con nodo Pre-annodato può essere indossato davanti, di...
  • Occasioni applicabili: ottimo per l'abbigliamento quotidiano, yoga, corsa, sport, preghiera in...
  • Pacchetto: 5 pezzi di turbanti elastici multicolori in un pacco, multi stili rendono la tua...

Come fare un turbante di stoffa

Il turbante tra i capelli è un accessorio di tendenza non solo per questa estate ma anche per la nuova stagione autunno/inverno.

I turbanti, accessorio orientale ormai diffuso in tutto il mondo, sono oggi uno dei capi più in vista delle passerelle. Con la loro semplicità, stanno bene a tutte le donne, bionde o brune, con capelli lunghi o corti. Grazie alla loro ubiquità, anche i VIP non possono farne a meno.

Per fare un turbante è possibile usare un foulard, ciò permette di sfruttare al meglio le vostre sciarpe leggere per creare dei turbanti estivi che valorizzano il viso. In tal caso per chi non le usasse, vediamo come fare un turbante in stoffa.

  • Per fare un turbante a fascia attorcigliata bisogna tagliare una striscia lunga di stoffa di circa 140 cm e larga 23 cm. Meglio scegliere una stoffa double face rispetto a uno singolo, perché al termine della procedura di legatura saranno visibili entrambi i lati del materiale;
  • Se il materiale utilizzato non si sfilaccia, non è necessario preoccuparsi dei bordi sfilacciati. Tuttavia, se il materiale si sfilaccia, è necessario fare gli orli lungo tutto il perimetro;
  • Partendo dalla nuca, il tessuto viene annodato sul davanti per avvolgere il turbante intorno alla testa.
Mudder - Turbante africano da donna, pre-annodato, motivo floreale, 3 pezzi
3.662 Recensioni
Mudder - Turbante africano da donna, pre-annodato, motivo floreale, 3 pezzi
  • Materiale: questi turbanti bellissimi in stile africano sono realizzati in misto...
  • Dimensioni: circonferenza della testa circa 52 cm; Questi turbanti sono altamente elastici,...
  • Multiuso: il turbante africano può fungere da cappello per migliorare il tuo stile, bandana...
  • Design con nodo a fiore pre-annodato: lo stile di questo nodo non passerà mai di moda. Il nodo...
  • Design con stampa colorata: il bellissimo motivo e l’originale combinazione di colori è...

Come fare un turbante da uomo

Oggi il turbante è ancora indossato tra gli indumenti attuali come uno dei copricapi più antichi. Sia le mode che le usanze possono influenzare il suo aspetto. In molti Paesi il turbante viene indossato come segno di osservanza religiosa e può anche indicare la classe sociale di chi lo indossa, oppure può essere tolto in segno di rispetto quando si saluta una personalità importante. In India, il turbante è sempre stato una parte essenziale dell’abbigliamento maschile. Ed ecco che vi lasciamo un videotutorial su come fare un turbante da uomo.

Come fare un turbante: tutorial

Qui di seguito vi suggeriamo un videotutorial su come fare un turbante e come indossarlo.

Cecilia
Latest posts by Cecilia (see all)
Condividi il nostro articolo ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.