Guide e Consigli

Come Rimuovere Silicone Vecchio

Applicare il silicone senza farlo fuoriuscire dai bordi è un’impresa quasi impossibile. Si tratta di un sigillante efficace in molteplici casi, ma che richiede alcune attenzioni durante la fase di applicazione e una certa abilità manuale.

Saper come rimuovere il silicone, è una questione delicata e non presenta sempre le stesse procedure. Le modalità sono differenti a seconda della superficie a contatto. Niente di difficile, comunque: basta avere un po’ di tempo a disposizione e una certa dimestichezza nel fai da te.

Se, invece, vi trovate di fronte alla necessità di rimuovere silicone vecchio, le procedure possono richiedere un approccio più mirato. Inoltre, quando si considera di saper come togliere il silicone vecchio, dipende anche dalla tipologia di superficie e dalla sua condizione. In ogni caso, anche in queste situazioni, con un po’ di pazienza e la giusta metodologia, sarà possibile ottenere risultati soddisfacenti.

Come rimuovere il vecchio silicone

Quando il silicone è secco ed è presente da un po’ di tempo, allora i passaggi per rimuovere il silicone vecchio sono i seguenti:

  • Inizialmente, è fondamentale capire se si tratta di silicone puro o di un altro tipo di sigillante, come ad esempio il lattice. Quest’ultimo è più solido, compatto e duro rispetto al silicone, che è caratterizzato da un’elasticità simile a quella della gomma. Questa distinzione può essere effettuata ponendo un oggetto appuntito a contatto con il materiale.
  • Successivamente, procedete con la pulizia accurata della zona e l’ammorbidimento del silicone. Potete utilizzare acqua calda e prendervi il tempo necessario. Se desiderate una soluzione più specifica per rimuovere silicone vecchio, potete ricorrere a uno sgrassatore o, in alternativa, a dell’acquaragia o dell’acetone. In quest’ultimo caso, è consigliato lasciare agire il prodotto per almeno 20 minuti.

Questo metodo è applicabile anche nel caso in cui il materiale in questione non sia silicone. L’utilizzo di una pistola termica rappresenta un altro strumento efficace per agevolare l’operazione, rendendo il silicone più maneggevole.

Effettuare la rimozione effettiva mediante un raschietto o una spatola, avendo cura di esercitare leggera pressione per evitare danni alla superficie. Successivamente, pulire attentamente la zona con panni puliti.

Queste istruzioni sono completamente applicabili quando la superficie è non porosa, come nel caso di plastica, vetro, metallo, legno laccato o verniciato, e gres. Tuttavia, se la superficie è porosa, come nel caso di marmo o cotto, è consigliabile evitare l’uso di prodotti oleosi e utensili metallici, poiché è sufficiente poco per rischiare di graffiare materiali così pregiati. Se stai cercando indicazioni su come eliminare il silicone, questi passaggi sono altresì utili per garantire un’operazione efficace e delicata.

Nel caso in cui rimuovere silicone vecchio risulti particolarmente ostico e l’uso di dispositivi come la pistola termica e sostanze come acquaragia e acetone non sia adeguato, è consigliabile ricorrere a specifici prodotti appositamente formulati.

Questi solventi dimostrano di essere particolarmente efficaci nel rimuovere silicone vecchio, eliminando residui persistenti dopo la procedura e in caso di silicone applicato da un periodo prolungato.

I passaggi da seguire sono i seguenti:

  1. Applica il prodotto sulla zona interessata.
  2. Lascia agire secondo le indicazioni riportate sulla confezione.
  3. Rimuovi delicatamente i residui con una spugna, anche abrasiva. Fai attenzione, specialmente se la superficie è delicata, come nel caso del marmo.
  4. Concludi pulendo la zona con panni puliti, eventualmente utilizzando un’aspirapolvere o una scopa per i residui più piccoli.

Questo procedimento è consigliato quando il silicone è a contatto con il vetro, il pavimento e le piastrelle. Naturalmente, fai attenzione alla porosità della superficie interessata.

Scopri anche: Le migliori Cassette degli attrezzi


Come rimuovere il silicone vecchio dal box doccia

Quando si tratta di scoprire come togliere il silicone vecchio dal box doccia in modo efficace segui questi passaggi:

  1. Utilizza una pistola termica per riscaldare leggermente il silicone vecchio. Ciò renderà il materiale più malleabile e più facile da rimuovere.
  2. Con molta attenzione, taglia o raschia delicatamente il silicone vecchio. Puoi utilizzare un taglierino o uno strumento apposito per rimuovere le parti più superficiali.
  3. Usa un solvente specifico per rimuovere il silicone vecchio
  4. Lascia agire il solvente per il tempo indicato sulla confezione. Successivamente, utilizza uno strumento a lama o una spatola per rimuovere il silicone ammorbidito.
  5. Pulisci la superficie con acqua e un detergente non abrasivo.
  6. Se necessario, applica nuovo silicone o sigillante per ristabilire la tenuta del box doccia.

Seguendo i passaggi di questa guida su come rimuovere silicone vecchio, riuscirai a ripristinare le superfici interessate al loro stato originale, sia che si tratti di rimuovere il silicone vecchio dal box doccia o come togliere il silicone vecchio che nel tempo si è annerito o degradato.

OffertaBestseller No. 1
Ambro-Sol P301 Sciogli Silicone, Rimuove il Silicone e Relativi Residui senza...
  • SCIOGLI SILICONE SPRAY - Che si tratti di silicone fresco o silicone raffermo... questa è la...
  • CARATTERISTICHE TECNICHE - Colore: Bianco Tenue Odore: Caratteristico di solvente Densità...
  • CFS GAS FREE - Tutte le nostre bombolette spray non contengono gas dannosi per l'ozono e...
  • MADE IN ITALY - Ambro-Sol S.r.l. è una delle poche aziende del settore a livello nazionale ed...
  • METAL RECYCLES FOREVER - L’imballaggio metallico soddisfa tutti gli aspetti della...
Bestseller No. 2
Palucart Sciogli Silicone indurito Spray rimuovi Silicone Fresco Bomboletta da...
  • ✅ RICEVERAI - 1 Bombola spray da 400 ml ideale per rimuovere le eccedenze di silicone. La...
  • ✅ TOP QUALITY - prodotto "Made in Italy", sinonimo di garanzia e professionalità dello spray...
  • ✅ EFFICACIA GARANTITA - la nostra bomboletta sciogli silicone è costituita da una miscela di...
  • ✅ UTILIZZO - questa miscela di solventi è ideale per l'utilizzo nella propria abitazione ma...
  • ✅ AZIONE RAPIDA - il prodotto risulta essere estremamente efficace sia sul silicone fresco...
Bestseller No. 4
Bostik Rimuovi Silicone per la completa eliminazione dei residui di sigillante...
  • Sicuro, non provoca danni
  • Con tappo a pennello
  • Semplice da applicare
  • Rimuove senza lasciare tracce
  • Utilizzabile su piastrelle in ceramica, vetro, metalli, plastica, materiale laminato, alluminio...
Bestseller No. 5
presto 458668 Smacchiatore di silicone 500 ml
  • Applicazione semplice
  • Risparmio di tempo estremo
  • Solvente delicato, non aggressivo
  • Rimozione completa di silicone, grasso, olio, cera, sporco, catrame, residui di adesivo, ecc.
  • Migliora l’adesione dei rivestimenti successivi
Bestseller No. 6
FILA Surface Care Solutions, SILICONE REFINER, Spray Lisciante Silicone, Adatto...
  • SILICONE REFINER è un prodotto adatto per la finitura del silicone bianco o di qualsiasi tipo...
  • FACILITA LA SIGILLATURA: rende il silicone trasparente sigillante maggiormente modellabile per...
  • EVITA LA FORMAZIONE DI BOLLE D'ARIA: stendi silicone colorato o bianco in maniera perfetta...
  • TECNOLOGIA RAPID DRY: Asciuga molto rapidamente grazie all'innovazione FILA.
  • RISPETTA OGNI SUPERFICIE: Non rovina i materiali e nemmeno i profili di alluminio o acciaio.
Bestseller No. 7
Hbsite 11PCS Spatola per Silicone Raschietto Togli Silicone Spatole per Silicone...
  • 🔧Hbsite raschietto silicone può aiutarti a pulire la colla residua e riparare lo spazio...
  • 🔨Il nostro ampio set include un totale di 1 × spatole per silicone e 5 tamponi in silicone...
  • 🎯calafataggio in silicone 3 in 1: raschietto in acciaio inossidabile per rimuovere la...
  • 👍Accessori utili: 5 agente levigante in silicone sostituibile con raggi diversi per creare...
  • 🏆Ampia applicazione: funziona bene con la maggior parte dei tipi di mastice, silicone,...
OffertaBestseller No. 8
FILA Surface Care Solutions Rimuovi Silicone, Colla, Nastro Adesivo, Etichette...
  • Rimuove residui di silicone, colla, nastro adesivo, vecchie etichette e residui di schiuma...
  • Efficace anche per rimuovere residui di cera di candela, resina e macchie grasse ed oleose...
  • Ideale per: gres porcellanato, ceramica, marmo, vetro, metallo
  • Grazie alla pratica spatola inclusa nella confezione, la rimozione dei residui risulta facile e...
  • Con pratica spatoletta
Bestseller No. 9
Camp Silic Off, Rimuovi Silicone Spray, Facilita la Rimozione di Silicone Fresco...
  • Elimina ogni traccia di silicone, fresco o indurito da tutte le superfici
  • Ideale per eliminare tracce di silicone fresco o sostituire vecchi giunti
  • Facile da utilizzare e sicuro su tutti i supporti
Bestseller No. 10
Strumenti per Calafataggio Silicone Kit, Preciva 5 in 1 Raschietto Spatola per...
  • VERSIONE AGGIORNATO CALAFATAGGIO KIT: Raschietto in acciaio inossidabile 5 in 1; 5 testine in...
  • RASCHIETTO DI TIPO 5: Il raschietto in acciaio inossidabile può rimuovere vernice e ruggine su...
  • MATERIALI DI ALTA QUALITÀ: Il set di strumenti è realizzato in plastica di alta qualità e...
  • 5 CUSCINETTI IN SILICONE SOSTITUIBILI: Lo strumento per calafataggio è progettato con pulsanti...
  • RIUTILIZZABILE E VERSATILE: Lo strumento per calafataggio può essere riutilizzato ed è molto...
Elisa
Latest posts by Elisa (see all)
Condividi su:

Elisa

Fai clic sul mio nome in alto per leggere tutti gli articoli scritti da me. | Scrivo contenuti anche per altri portali web nel mondo del fai da te.