Come riciclare le candele: guida pratica

Come riciclare le candele: guida pratica

Con le candele usate o consumate si possono creare diversi lavoretti creativi per bambini e adulti. Fortunatamente, esistono diversi modi per riciclare candele usate e consumate che possono trasformarsi in manufatti per la propria casa come elementi d’arredo.

Riciclare candele usate

Tuttavia, il riciclo candele diventa semplice ed economico, in quanto occorrono pochi materiali che sicuramente avrai a portata di mano e permette di evitare gli sprechi, il che diventa una sfida da affrontare ogni giorno, così come con la cera avanzata delle candele, è possibile crearne altre a proprio piacimento.

Tra questi lavoretti creativi, troviamo una vasta scelta di creazioni da riproporre come bottiglie, bicchieri, realizzare dei regali simpatici e personalizzati, che possono diventare un dono artigianale fatto a mano, risulterà anche un regalo gradevole grazie ai metodi utili per riciclare le candele usate o consumate.

Per il riuso possiamo utilizzare degli avanzi delle candele usate e metterli nei contenitori che abbiamo a casa, tra questi sicuramente ci saranno barattoli di vetro, vasetti di marmellata di varie dimensioni che possono essere l’occasione per recuperare vecchi oggetti e lumini ormai dimenticati e utili per questo scopo.

LEGGI ANCHE: Come fare una candela in gel a forma di anguria

Riciclare candele: i passaggi

Vediamo una breve guida pratica per riciclare la cera delle candele in modo creativo e in pochi semplici step.

  1. Il primo passaggio prevede lo starto delle candele anche quelle usate, dividerle per colore e fragranze se sono profumate. Porre in freezer le candele prima di scioglierle, in questo modo sarà più semplice romperle.
  2. Al secondo passaggio bisogna sciogliere la cera delle candele in un pentolino, a bagnomaria. Se sono presenti gli stoppini bisogna rimuoverli aspettando la candela che si scioglie. Mescola ogni tanto con un cucchiaio di legno o normale. Una volta che si è sciolta e individuato la fragranza che la si vuol dare, prendi un bicchiere di plastico e con l’aiuto di un spillo fai un buco sul fondo.
  3. Inserisci nel buco del bicchiere lo stoppino, fissandolo nella parte centrale con una colla (la base metallina deve aderire al contenitore o bicchiere), mentre l’altra estremità deve essere fissata con una molletta per garantire la posizione verticale dello stoppino durante il processo di solidificazione della cera.
  4. Il penultimo passaggio, prevede che le candele sciolte rimangono sotto i 175° C versandoci appunto l’essenza che teoricamente potrebbe essere stata messa in precedenza, in tal caso aggiungerlo in questo passaggio.
  5. Versare la cera a strati dal momento che si solidifica e tende a ritirarsi. Tra uno strato e l’altro attendere circa 4 ore.
  6. Infine un consiglio che vi diamo è che se si utilizzando diverse cere colorate, consigliamo di usare diversi pentolini.

Lavoretti con la cera delle candele

Dovete organizzare una festa e non avete idee su come poter creare l’atmosfera giusta, o quali decorazioni utilizzare? Questo è un tutorial su come realizzare una candela a forma di coca cola, sprite o fanta. Delle semplici finte decorazioni potranno far divertire i vostri invitati a scherzare tra loro.

Materiale che ci occorre:

  • 1 coca cola o altre bevande
  • 9 candele bianche
  • colori a cera
  • stoppino candela
  • stuzzicadenti
  • forbici o taglierino
Papstar 17991 - Set di 6 candele, 60 x 115 mm, 6 pezzi, colore Avorio
  • Durata: circa 24 ore.
  • Diametro: 60 mm.
  • Ideale per il settore della ristorazione.
  • Lunghezza: 115 mm.
Offerta
BIC Kids Pastelli Colorati, Plastidecor, Colori Assortiti, Confezione da 12...
  • Accendi la creatività del tuo bambino con questo astuccio da 12 pastelli BIC Kids Plastidecor,...
  • Pensati per i bimbi che iniziano a disegnare, dai 30 mesi in poi
  • Realizzati con fusto in cera e plastica anti-macchia, per non sporcare i vestiti e le manine
  • Facili da temperare e più resistenti dei comuni pastelli per colorare
  • Qualità garantita BIC
Rovtop 120 Pezzi Stoppini Candela 15cm/6in da DIY Candele per Lavoro Fai da Te
  • Lunghezza di 15 cm / 6 inch. Diametro di 1.29 cm / 0.51 inch.
  • Costituito da fili di cotone naturale e non contiene piombo, zinco o altri metalli.
  • Lavorare con il burro fuso, la cera di paraffina e così via; Adatta per candele di burro fuso...
  • Contenuto della confezione 120 pezzi candele.
Offerta
Stecchini da cocktail in legno di bambù Premium - Igiene personale, spiedini...
  • 🔲 CONFEZIONAMENTO E UTILIZZO SUPER COMODI: i 1000 pezzi di bastoncini per la pulizia dei...
  • ☑️ DESIGN FORTE che assicura precisione nella pulizia delle aree ristrette. Questi...
  • 🎍REALIZZATI IN LEGNO DI BAMBOO questi stuzzicadenti rimuovono efficacemente il cibo dai tuoi...
  • 🍤 SICURI DA UTILIZZARE CON IL CIBO: questi stecchini in bambù Mobi Lock sono ottimi per...
  • ⭐️ ACQUISTA CON FIDUCIA, 100% QUALITA' ASSICURATA: questi stuzzicadenti di bambù per i...

Svolgimento:

1. Svuotare la bottiglia di coca cola;

2. Rompere la candela in più parti rimuovendo lo stoppino;

3. Spezzare i colori cera (nero e viola per avvicinarci al colore della coca cola);

4. Metterli insieme in una ciotola e scioglieteli a bagnomaria con fiamma media, in questo modo i colori e la cera si uniformano mescolandosi;

5. Tagliate un pezzo di stoppino, più lungo della bottiglia, fate un nodo per assicurare l’estremità al dado, e ponete lo stuzzicadenti dall’altro lato;

6. Inserire lo stoppino in modo che il dado da viti vada sul fondo della bottiglia, e assicuratevi che lo stuzzicadenti sia orizzontale sull’apertura della bottiglia;

7. Riempire la bottiglia della cera e attendete che si solidifichi (circa 4 ore);

8. Aggiungere altra cera delle candele fino all’orlo della bottiglia;

9. Rimuovere lo stuzzicadenti;

10. Tagliate con estrema attenzione la bottiglia, rimuovere con precisione, ora non resta che riattaccare l’etichetta della coca cola.

Ora non vi resta che accendere la vostra candela e creare la vostra atmosfera di festa. Il procedimento può essere ripetuto anche con altre bibite.

Elisa
Condividi il nostro articolo ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *